Le lingue del mondo

Corso all'Università “Primo Levi” – Bologna. Anno acc. 2014-15 - Prof. Giulio SORAVIA. 12 incontri da lunedì 2 febbraio 2015 (ore 9.30-11.30), via Azzo Gardino, 20/B Bologna

Le lingue del mondo

Il linguaggio umano e' uno strumento unico e specifico. Il genere umano da trentamila anni ha utilizzato migliaia di lingue e continua a farlo con una infinita varieta' di modelli tuttavia in qualche misura confrontabili tra loro. Anche le lingue più antiche di cui abbiamo notizia non sono dissimili, per quanto ci e' dato di sapere, dalle lingue di oggi. Ne constatiamo quantita' e varieta', ma sia che originariamente si parlasse una sola lingua, sia che le varie comunita' umane, evolutesi e disperse su vasti territori, si servissero di lingue diverse fin dai primordi, non ne conosciamo l’esatta forma: la storia delle lingue usate dalla specie Homo sapiens oggi, prima del nascere della scrittura, puo' essere ricostruita solo teoricamente. Non esistono più, infatti, lingue primitive ed esistono solo lingue moderne. Non basta: come sostiene il linguista americano Derek Bickerton in un libro del 2009 - Adam’s Tongue. How Humans Made Language, How Language Made Humans, [La lingua di Adamo. Come gli umani fecero il linguaggio, come il linguaggio fece gli umani] - e' proprio la capacita' di usare un linguaggio articolato e complesso, quale quello attuale, che ha caratterizzato in modo definitivo la specie cui apparteniamo.

http://www.universitaprimolevi.it

Allegati

segnalazioni