Villa Aldini in Festa!

Il 21 ottobre dalle 11 alle 18 Villa Aldini incontra la cittadinanza

Da luglio a oggi un gruppo di circa venti persone ospitate nel centro di seconda accoglienza di Villa Aldini si è incontrato per organizzare una festa aperta alla città negli spazi in cui loro vivono tutti i giorni. La Festa è un’occasione di sperimentazione con i richiedenti asilo ospiti del Centro di Accoglienza di Villa Aldini a Bologna, e contemporaneamente di contaminazione tra questa struttura e il quartiere circostante. La Festa è stata progettata e organizzata assieme ai richiedenti asilo del Centro di Accoglienza che hanno partecipato ad un laboratorio settimanale della durata di 4 mesi. La festa è uno degli esiti di oltre trenta tra incontri, prove e laboratori di co-creazione, curati da Snark-space making, associazione che fa ricerca su pratiche di ascolto e socialità, e con il supporto di Arca di Noè Coop. Soc.

“Aldini in festa!” come ultima tappa di un percorso presenterà una serie di attività e performance che i richiedenti asilo partecipanti al laboratorio hanno deciso di costruire e poi condividere. Scene di improvvisazione teatrale, canzoni, musica e djset ne sono alcuni esempi.

Assieme ai partecipanti al laboratorio, e con la consulenza del Centro di ricerca MOdi (Mobilità Diversità Inclusione Sociale) dell’Università di Bologna, si è cercato di rendere la Festa un’occasione di incontro e conoscenza con il quartiere adiacente al Centro. Si sono dunque co-progettate grafiche e comunicazione della festa, inviti e modalità di accoglienza di chi arriverà alla Festa. Per facilitare l’incontro e la conoscenza reciproca, durante la Festa vi sarà quindi un momento di narrazione della storia della napoleonica Villa Aldini, seguita da una breve relazione delle attività svolte nel Centro di Accoglienza che ne porta il nome.


www.arcacoop.com/2017/09/28/villa-aldini-festa/
http://snarkive.eu/showparty/
https://www.facebook.com/events/275793009491743

segnalazioni