Gruppo di lettura sulla letteratura israeliana contemporanea

Mercoledì 12 maggio ore 17

Invitiamo tutte le persone che amano leggere a prendere parte al gruppo di lettura dedicato ai nuovi scrittori israeliani contemporanei, che riprenderà nel 2021


  • Mercoledì 12 maggio 2021 ore 17 - online

Svegliare i leoni, di Ayelet Gundar-Goshen (Giuntina, 2017). Coordina Anna Grattarola

I libri di Ayelet Gundar-Goshen nelle biblioteche di Bologna

Il dottor Eitan Green è una persona onesta e un ottimo medico, impegnato a salvare vite. Una notte, guidando la sua jeep a tutta velocità nel deserto, investe un uomo, un migrante africano. L’uomo è ferito mortalmente e il dottor Green, preso dal panico, fugge. Questa decisione cambierà la sua esistenza. Il giorno dopo, una donna bella, misteriosa e dalla pelle nera bussa alla porta della casa di Eitan e gli porge il portafoglio perduto nel luogo dell’incidente. La donna lo ricatterà, ma non chiedendo soldi. Lo condurrà invece in luoghi, reali e interiori, che il dottor Green non avrebbe mai immaginato di dover esplorare. Svegliare i leoni è un romanzo che corre sul filo della suspense, coinvolgendo il lettore in una riflessione sulla fragilità dei princìpi morali, sulla vergogna e sui desideri proibiti che si celano in ognuno di noi; un testo potente, universale e intimo che guarda e fa luce nelle zone nebulose dell’anima ponendoci la domanda pressante: «E tu, che cosa avresti fatto?».

Per partecipare vi invitiamo a compilare il form disponibile a questo link o a scriverci una mail. Riceverete una mail di invito con le semplicissime istruzioni per partecipare all'incontro.

locandina


  • Giovedì 25 marzo 2021 ore 17 - online

Tre piani,  di Eshkol Nevo (Neri Pozza, 2017). Coordina Anna Grattarola

libri di Eshkol Nevo nelle biblioteche di Bologna

Intervista a Eshkol Nevo, Festival della Mente di Sarzana, 9 ottobre 2020

TRE PIANI | Dietro le quinte del film di Nanni Moretti, MovieDigger

Se potessi vi inviterei tutti a casa mia, una lettera di Eshkol Nevo agli italiani, Corriere della Sera, 14 marzo 2020

Per partecipare vi invitiamo a compilare il form disponibile a questo link o a scriverci una mail. Riceverete una mail di invito con le semplicissime istruzioni per partecipare all'incontro.

  • Giovedì 4 febbraio 2021 ore 17 - online

Tre, di Dror Mishani (E/O, 2020). Coordina Anna Grattarola

L' ultimo libro di Dror Mishani, esponente di punta del noir israeliano e docente di letteratura poliziesca all'Università di Tel Aviv, che ha come protagoniste tre donne: Orna, insegnante di liceo sulla quarantina, Emilia, badante lettone immigrata in Israele ed Ella, giovane madre insoddisfatta. Tutte e tre troveranno lo stesso uomo, Ghil.

Sarà anche l'occasione per discutere e concordare le prossime letture, alla luce delle proposte ricevute.

libri di Dror Mishani nelle biblioteche di Bologna

Per partecipare vi invitiamo a compilare il form disponibile a questo link o a scriverci una mailRiceverete una mail di invito con le semplicissime istruzioni per partecipare all'incontro.

Il gruppo è coordinato da Anna Grattarola

La partecipazione è libera, gratuita e aperta a tutti. L’iniziativa è nata dalla collaborazione tra: Sinistra per Israele | Museo Ebraico di Bologna | Biblioteca Amilcar Cabral | Istituto Parri

Info: Biblioteca Amilcar Cabral | 051 581464 | amicabr@comune.bologna.it

Museo Ebraico di Bologna | 051 6569003 | info@museoebraicobo.it


Incontri precedenti


segnalazioni