Zona arancione: modifica dei servizi

Da domenica 21 febbraio la Regione Emilia-Romagna torna in zona arancione. Cosa puoi fare in biblioteca

Come stabilito dall'ultima ordinanza del Ministero della Salute, a partire da domenica 21 febbraio la Regione Emilia-Romagna torna in zona arancione.

Questo provvedimento comporta alcuni cambiamenti nei servizi, in particolare sono sospesi:

- l'utilizzo dlla sala studio della biblioteca per studiare con libri propri

- l'ingresso in biblioteca per scegliere direttamente dagli scaffali i libri da prendere in prestito

restano attivi:

  • il servizio di prenotazione dei libri da ritirare in biblioteca
  • la restituzione dei libri presi in prestito. È  possibile restituire i prestiti in qualunque biblioteca del comune di Bologna, contattandola prima per conoscere orari e modalità di accesso.
  • il prestito a domicilio

Per il ritiro dei prestiti prenotati e la riconsegna non è necessaria la prenotazione

  •  la consultazione in sede di libri e materiali della biblioteca

È possibile prenotare l'ingresso e i testi da consultare:

> telefonando allo 051 581464 o mandando una mail ad amicabr@comune.bologna.it 
> dal catalogo attraverso la propria area personale

La biblioteca è aperta da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 14

È sempre necessario usare la mascherina, igenizzarsi le mani e mantenere le distanze interpersonali con gli altri utenti e i bibliotecari

Restano confermati tutti gli incontri e gli appuntamenti dei gruppi di lettura che si svolgono online


Tutte le informazioni sulle modifiche ai servizi nelle biblioteche di Bologna sono disponibili qui e sul canale Telegram Bologna Biblioteche


Uteriori servizi attivi in Zona gialla

È possibile prenotare una postazione per lo studio e la lettura di libri propriÈ possibile anche prenotare un ingresso in biblioteca per avere accesso ai libri a scaffale aperto e alle nuove acquisizioni

segnalazioni